Tutti i dati della banca dati patologie e sintomatologia sono forniti da DeAgostini, che è esclusiva responsabile del contenuto e della forma dei dati visualizzati.
I nomi di società e prodotti menzionati possono essere marchi registrati dei rispettivi proprietari.

 

Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista



Linfedema

Sintomi

Si manifesta soprattutto in donne di giovane età; nei casi più gravi si ha edema diffuso agli arti inferiori, cute ispessita e fibrosa, ma mancano varici, mentre pigmentazione e ulcere sono presenti nella malattia postflebitica.

Cause

Sindrome da ostacolato deflusso linfatico in un arto: può essere primitivo, ereditario o familiare, oppure provocato da ostruzione (tumori, fibrosi post-radioterapica ecc.) o infiammazioni acquisite.

Terapia consigliata

È utile fare della ginnastica e cercare di tenere l'arto sollevato il più possibile, senza caricarlo troppo. La terapia farmacologica è aspecifica: nei casi più gravi si può ricorrere alla chirurgia (anastomosi linfo-venosa, lipofascectomia ecc.).


Sintomi associati




Ultima modifica: 23/01/2018