Tutti i dati della banca dati patologie e sintomatologia sono forniti da DeAgostini, che è esclusiva responsabile del contenuto e della forma dei dati visualizzati.
I nomi di società e prodotti menzionati possono essere marchi registrati dei rispettivi proprietari.

 

Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista



Sifilide

Sintomi

Sifilide primaria: sifiloma (ulcera di consistenza dura che compare nel punto del contagio) che regredisce da sola. Localizzazioni: cervice uterina e piccole labbra; pene; canale anale o retto. Sifilide secondaria: dopo alcune settimane, disturbi vari (mal di testa, dolori ossei, ingrossamento dei linfonodi) associati a eruzioni cutanee. Sifilide terziaria: complicanze neurologiche.

Cause

L'agente infettivo è il Treponema pallidum. La trasmissione avviene per via sessuale o attraverso la placenta, dalla mamma al feto (sifilide congenita).

Terapia consigliata

La penicillina G è efficace in tutti e tre gli stadi della malattia. Il ciclo può essere ripetuto più volte a intervalli di 1-3 mesi.


Sintomi associati


 colpo
 conato


Ultima modifica: 23/01/2018